DL: Incarico per l’accertamento e la contestazione delle violazioni degli obblighi relativi al possesso della certificazione verde presso lo stabile di p.le Pastore, 6

20/10/2021


Individuazione con atto formale da parte del Datore di Lavoro dei soggetti incaricati dell’accertamento e della contestazione delle violazioni degli obblighi di cui all’art. 9 quinquies, co. 1, del d.l. 22 aprile 2021 n. 52, convertito con l. del 17 giugno 2021, n. 87 e s.m.i.

Con nota del 15 ottobre 2021 il Datore di Lavoro incarica i Responsabili delle Strutture centrali, il Responsabile del Servizio supporto organi, i Responsabili delle Segreterie del Presidente e del Direttore generale, il Responsabile della Sovrintendenza sanitaria centrale nonché il Responsabile della segreteria tecnica del CIV e dell’Ufficio Audit dell’accertamento e della contestazione delle violazioni degli obblighi delle sopra citate disposizioni nei confronti del personale presente all’interno dell’edificio sprovvisto del green pass o del certificato di esenzione, secondo le indicazioni di carattere operativo fornite dalla Direzione centrale risorse umane con nota del 15 ottobre 2021.

Per consentire ai “verificatori” la comunicazione delle eventuali violazioni rilevate, i soggetti incaricati devono inoltrare alla Direzione centrale acquisti, con urgenza, un numero telefonico e un indirizzo email a cui le segnalazioni devono essere inviate.

Source link

Condividi

Articoli per te

Hai ancora dubbi?

Contattaci se hai necessità di ulteriori chiarimenti o informazioni sulla tematica di tuo interesse.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.