Messaggio numero 155 del 19-12-2003

Messaggio numero 155 del 19-12-2003

Messaggio numero 155 del 19-12-2003

Istituto Nazionale della Previdenza Sociale


Messaggio numero 155 del 19-12-2003.htm

  

  

Direzione
Centrale

delle
Entrate Contributive

Direzione
Centrale

Finanza,
Contabilità e Bilancio

Roma,
19-12-2003

Messaggio
n.  155

OGGETTO:

Modalità di compilazione del modello DM10/2 per la contribuzione
indennità economica di malattia IPSEMA

    
Ad integrazione della circolare n. 1 del
7.1.2003
, con la quale sono stati aboliti dal 1.1.2003 i codici P300 e
P400 per la generalità delle aziende, 
di seguito si forniscono le modalità di compilazione del modello
DM10/2 nel caso in cui i contributi per le indennità di malattia e maternità
sono versati all’IPSEMA.

Si
tratta in particolare del settore 
marittimo per il personale non imbarcato che ha mantenuto l’obbligo
del versamento della contribuzione 
per l’indennità di malattia e maternità all’IPSEMA.

Ai
fini de
gli adempimenti contributivi, le aziende di che trattasi
opereranno come segue:

        
continueranno a calcolare mensilmente i contributi
previdenziali ed assistenziali relativi a tutti i lavoratori in base alle
norme comuni;

        
riporteranno i relativi importi nei quadri “B-C” del modello
DM10/2 secondo le consuete modalità;

        
determineranno l’ammontare della contribuzione per le
indennità di malattia e maternità non dovuta all’INPS;

        
recupereranno i relativi importi in uno dei righi in bianco
del quadro “D” del modello DM10/2 utilizzando i seguenti codici di nuova
istituzione:

              

Codice

Descrizione

R806

per il recupero della
contribuzione per l’indennità di malattia

R807

per il recupero della
contribuzione per l’indennità di maternità

Istruzioni
contabili

Ai
fini della rilevazione contabile degli importi indicati dalle aziende in
questione nei modelli DM 10/2, tenuto conto della contestualità di
esposizione dei contributi di che trattasi sia nei quadri “B-C” e sia nel
quadro “D” dei citati modelli, la procedura automatizzata in presenza del
codice “R806” imputerà in DARE dei già previsti conti PTP 21/010 e PTP
21/070, rispettivamente, la restituzione dei contributi per le prestazioni
economiche di malattia di competenza degli anni precedenti, ovvero la
restituzione dei medesimi contributi di competenza dell’anno in corso.

Analogamente, in presenza del codice
“R807”, la procedura DM imputerà in DARE dei conti, anch’essi esistenti, PTP
21/011 e PTP 21/071, rispettivamente, la restituzione dei contributi per le
prestazioni economiche di maternità di competenza degli anni precedenti,
ovvero la restituzione dei medesimi contributi di competenza dell’anno in
corso.

IL DIRETTORE CENTRALE ENTRATE CONTRIBUTIVE

G.
CRACA

IL DIRETTORE CENTRALE FINANZA, CONTABILITA’ E
BILANCIO

G.
ANGELINI

                  

  

Fonte: Inps

Condividi

Articoli per te

Hai ancora dubbi?

Contattaci se hai necessità di ulteriori chiarimenti o informazioni sulla tematica di tuo interesse.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.